Le principali tipologie di scommesse sul calcio

Le principali tipologie di scommesse sul calcio

Overview

Quando si parla del popolo italiano, viene quasi automatico associarlo al calcio. Il legame di questo sport con gli italiani è quasi da comparare alla religione, senza dimenticare come il mondo del web, e la diffusione di smartphone e altri device mobili, ha reso ancora più saldo questo rapporto.

Così, in men che non si dica, nel corso degli ultimi anni si sono diffuse tantissime piattaforme che mettono gli utenti in condizione di poter scommettere sul mondo dello sport direttamente online. Una di quelle maggiormente apprezzate nel corso degli ultimi tempi è sicuramente 1xbet.com. Uno dei vantaggi di optare per questo portale è quello di poter effettuare 1xbet download app: sì, perché questo casinò è stato sviluppato anche sotto forma di applicazione per dispositivi mobili. Questo vuol dire che sia da smartphone che da tablet c’è la possibilità di effettuare il download di tale specifica applicazione e l’accesso al casinò online sarà veramente rapido e immediato. Interessante notare l’ampio palinsesto che viene messo a disposizione da questo portale, con la possibilità di effettuare delle puntate praticamente su qualsiasi disciplina sportiva, anche in modalità live. Tante opzioni di scommesse anche sul calcio, in modo particolare sulla Premier League, che ha da poco preso il via, con il duello tra City e Liverpool che si dovrebbe riproporre anche in questa stagione.

Le scommesse singole e quelle multiple

Il primo passo è quello di mettere in evidenza un’importante differenza tra le scommesse singole e quelle multiple. Possiamo parlare di una scommessa singola nel momento in cui si punta su una sola partita, quindi su un’unica quota fissa, che è legata alla probabilità che quel determinato evento possa verificarsi. Cos’è, quindi, la vincita che si può ottenere? Non è altro che il risultato della moltiplicazione tra la quota e il quantitativo di denaro che viene scommesso sul verificarsi di quello specifico evento. Parlando di scommesse multiple, invece, si fa riferimento ad una puntata che comprende più eventi, combinando varie scommesse singole. Il vantaggio, in questo caso, è quello di consentire di raggiungere un notevole incremento del guadagno, anche se al contempo parallelamente risale anche il rischio della puntata: in questi casi, si suole storicamente parlare di schedina.

Nello specifico, proviamo a capire come è strutturata una scommessa multipla. Una schedina multipla è composta da più eventi singoli. Quindi, la quota totale si ottiene semplicemente facendo una moltiplicazione tra le singole quote delle varie partite su cui si decide di scommettere. Come funziona, invece, l’incasso della vincita? Semplice: per poter fare in modo che la schedina sia vincente, serve azzeccare i pronostici su tutte le singole partite che formano la multipla. Se anche solo un evento non si verifica, ecco che la scommessa viene persa.

Le scommesse sull’esito finale

Cominciamo l’analisi delle varie scommesse che si possono fare sul mondo del calcio con quella che riguarda l’esito finale della partita, quindi, quella su 1X2. Cosa sono? Semplicemente i segni con cui può terminare l’incontro. 1 indica la vittoria della compagine che gioca in casa, mentre X significa che l’incontro è terminato in parità, mentre il segno 2 vuol dire che ad imporsi alla fine della partita è stata la squadra che giocava in trasferta. Si tratta di una delle scommesse certamente più semplici, dal momento che prevede praticamente di indovinare l’esito della partita alla fine dei 90’ di gioco, recupero ovviamente compreso.

La scommessa doppia chance

Ecco un altro tipo di scommessa sul calcio che va per la maggiore tra un gran numero di appassionati. La doppia chance è una tipologia di scommessa in cui si punta sul risultato finale al termine dei tempi regolamentari di un match, praticamente combinando e associando due tra i tre possibili esiti della gara. La doppia chance 1/X vuol dire semplicemente che la puntata è vincente se vince la squadra di casa oppure se la partita termina in pareggio. La doppia chance X/2 risulta vincente, invece, in caso di pareggio o di vittoria della squadra in trasferta. Infine, la doppia chance 1/2 porta in dote una vincita se a vincere è la squadra di casa o quella che gioca in trasferta. Visto che ci sono a disposizione due risultati su tre che portano a una vittoria del pronostico, è chiaro come la quota di ognuno sarà molto più bassa rispetto alla scommessa secca su uno dei tre esiti del match.

La scommessa Under/Over

Ecco un’altra tipologia particolarmente diffusa di scommesse sportive. Stiamo parlando di Under/Over, una puntata molto conosciuta tra chi è solito bazzicare tra le varie piattaforme per puntare online. Under e Over, tradotti dall’inglese, significano meno di e più di. A cosa fanno riferimento? Spesso e volentieri queste scommesse riguardano il numero di reti complessivo che viene segnato all’interno di una partita. Proviamo a pensare all’Under/Over 2.5. In poche parole, significa che chi punta sull’Under, è convinto che quel match finisca con un numero di reti totale che non supera 2 (ovvero, può terminare 1-1, ma anche 0-1, 1-0, 2-0, 0-2, 0-0). Al contrario, chi punta sulla quota Over, è sicuro che la partita finisca con quantomeno tre reti complessive (in questo caso, da 2-1, tutti i risultati sono accettabili e portano in dota la vittoria del pronostico). Si può certamente affermare come la quota più frequente relativa all’Under/Over è quella pari a 2,5, ma ci sono delle soglie sia più basse che più alte. Si tratta di una scommessa che si può effettuare anche solamente su metà partita, ovvero esclusivamente sul risultato relativo al primo tempo di gioco. In quest’ultimo caso, è abbastanza chiaro come si tenga conto solo del risultato alla fine della prima frazione per capire se la scommessa è vincente o meno.

Goal o No Goal

Ecco un’altra tipologia di scommessa particolarmente in voga tra tutti i vari appassionati di scommesse. In questo caso, si tratta di una puntata che non prevede particolari difficoltà di comprensione, dal momento che si riferisce al numero di gol in una partita. Puntando sulla quota No Goal, l’utente scommette che non ci sarà nemmeno un goal da parte di una delle due squadre nel corso dei tempi regolamentari. Puntando sulla quota Goal, invece, ecco che il pronostico sarà vincente solo ed esclusivamente nel caso in cui entrambe le squadre andranno a segno. In questo senso, non importa il numero complessivo di reti che vengono segnate, ma è sufficiente che entrambe riescano a siglare almeno una rete. 

Categories: Blog

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*